Background Color:
 
Background Pattern:
Reset
it-ITen-US
it-ITen-US
Ricerca

News da Dolcitalia

Dolcitalia D+ parte seconda: disponibile ora anche per i punti vendita

Dolcitalia D+ parte seconda: disponibile ora anche per i punti vendita

Esercenti, grossisti, agenti tutti nella stessa mano: la rete Dolcitalia si infittisce anche online con la nuova parte dell’app D+ dedicata ai punti vendita, per essere sempre in contatto con i loro distributori.

Autore: Responsabile Comunicazione/lunedì 22 giugno 2015/Categorie: Home Page Dolcitalia, News Dolcitalia

E’ pronta da pochi giorni la nuova implementazione dell’ APP B2B di casa Dolcitalia dedicata ai punti vendita della rete.

L’ applicazione madre D+ è già disponibile da circa un anno per tutti gli affiliati e fornitori: esce adesso la sezione dedicata ai clienti dei grossisti e agli agenti di quest’ultimi.

E’ scaricabile da chiunque, ma solo con un codice di registrazione distribuito dagli agenti di vendita dei vari grossisti sarà possibile per il cliente finale legarsi ai suoi distributori e usufruire di alcune funzionalità volutamente automatizzate per facilitare il business e la comunicazione e soprattutto creare rete e senso di appartenenza ad un canale di vendita.

In particolare il barista o l’esercente potrà avere archiviati i suoi distributori, con tutte le loro informazioni prese da un database. Con un semplice click potrà richiedere il passaggio diretto di un agente che gli illustri le offerte o si occupi del rifornimento di referenze. Oppure potrà contattare direttamente il distributore tramite un canale preferenziale. Non per ultimo, potrà poi accedere direttamente, sull’applicazione, alla locandina digitale personalizzabile, punto di forza della strategia di marketing di Dolcitalia. 

Nuove opportunità quindi per i  cosidetti trade, ovvero punti di vendita finali del settore normale trade, quali possono essere alimentari, aree di servizio, alberghi, centri sportivi (o ancora chioschi, cinema, oratori, gelaterie, treni e stazioni balneari e tanti altri): questa prima evoluzione dell’APP è stata pensata per via della necessità di creare un contatto più diretto tra loro e il resto delle rete produttiva,   di modo da poter migliorare l’offerta e monitorare meglio la produzione di merce e la loro distribuzione.

 

Tuttavia l’interesse non è quello di automatizzare tutto il processo del business, poiché il rapporto umano e la consulenza personale rimangono il cardine della filosofia di Dolcitalia. L’APP non vuole affatto sostituire il ruolo dei nostri agenti, ma vuole aiutarli e velocizzarli con funzioni integrabili elettronicamente, lasciando a loro un ruolo più ampio in termini di gestione della relazione e presentazione del prodotto. Gli verrà regalato del tempo per affinare la loro funzionalità e operatività principale: rappresentare il biglietto da visita di Dolcitalia. 

 

Leggi tutte le news di Dolcitalia

Numero di visualizzazioni (2452)/Commenti (0)