Background Color:
 
Background Pattern:
Reset
it-ITen-US
it-ITen-US
Ricerca

News da Dolcitalia

Dolcitalia avvia un nuovo progetto Trading: parte la distribuzione diretta di prodotti esclusivi ai suoi affiliati

Dolcitalia avvia un nuovo progetto Trading: parte la distribuzione diretta di prodotti esclusivi ai suoi affiliati

Tra le prime aziende del progetto, due rinomate multinazionali estere che si affidano a Dolcitalia per il canale Normal Trade

Autore: Responsabile Comunicazione/lunedì 22 giugno 2015/Categorie: Home Page Dolcitalia, News Dolcitalia

Da anni Dolcitalia distribuisce successi, proponendosi come referente e leader per l’intermediazione commerciale nel settore alimentare - dolciario e gestendo la sua rete di circa 170 grossisti

Dal 2015 sfoggerà  inoltre una nuova veste, quella di vero e proprio fornitore: sarà infatti Dolcitalia stessa, come SVIVE SPA, a effettuare ordini d’acquisto di merce selezionata direttamente da nuove aziende produttrici per riproporle ai propri affiliati distributori. Questo significa che, oltre a proporsi come società di servizi nel campo alimentare, garantendo i migliori contratti di acquisto sul canale, sarà in grado di scegliere accuratamente non solo le nuove industrie della filiera, ma soprattutto le migliori referenze per i suoi affiliati, affidandosi ad un’esperienza e conoscenza del mercato ormai consolidata negli anni.

In sintesi, comprerà e rivenderà ai propri grossisti nuovi prodotti, sfruttando le caratteristiche di un gruppo già coeso e strutturato tale da ottimizzare alcuni costi tipici dei distributori,  con conseguente aumento di competitività sul canale.

Si occuperà quindi anche della promozione dei prodotti e della comunicazione ad essi associata.

Un progetto che inizierà con un ulteriore novità: importare dall’estero prodotti di riconosciuta eccellenza nei loro paesi d’origine, per distribuirli sul canale Normal Trade italiano, che ad oggi non ha ancora avuto l’occasione di proporre questi specifici articoli.

Parliamo, per esempio, delle note Werhter’s Original, le delizie al caramello e crema che hanno fatto la storia di questa tipologia di caramella, aprendo la strada alle cugine italiane di simil gusto; parliamo del top di gamma, i cioccolatini Merci, raffinati nel suo genere e adatti ad ogni occasione di condivisione e regalo. Queste sono solo due delle referenze della nota azienda Storck,  multinazionale da 1mld di euro di fatturato di casa tedesca che oggi detiene il 46% del mercato dolciario generico in Germania.

C’è anche la barretta energetica Frutabela, dell’azienda slovena Fructal, che si distingue dalle altre per essere naturale, energetica e leggera seppure ricoperta di cioccolato.

“L’obiettivo di questo progetto è quello di consolidare ancor maggiormente il rapporto diretto tra sede (Dolcitalia) e i nostri circa 170  grossisti, facilitando il loro business e proponendo una soluzione chiavi in mano già testata nel mercato estero” – afferma Stefano Raffaglio, direttore di Dolcitalia.

Non solo distribuzione ma anche creazione, di successi, e importazione: questo l’obiettivo di un progetto appena partito ma con già tutte le basi per migliorare e incrementare il commercio di nuovi prodotti dolciari.


Leggi tutte le news di Dolcitalia

 

Numero di visualizzazioni (2620)/Commenti (0)

Tags: